È

Come si scrive. C’era una volta una È

C’era una volta una È. Era bella, luminosa, protagonista dei migliori periodi, regina della lingua italiana, magnificenza del verbo essere. Era per via dell’accento grave*. Quello la rendeva bella. Sì. Quel segnettino sopra la sua[…]

La virgola col vocativo salva la vita

Qualche giorno fa The JackaL ha condiviso su Facebook un’immagine meravigliosa che mi ha fatto immediatamente pensare all’uso della virgola  in determinati casi. Il vocativo, per esempio. Un’altra immagine specifica che è stata condivisa sui[…]

Come si dice. stage: staaag o steig?

Metti per esempio che vai a un colloquio, sembrano seri, ti siedi e la persona di fronte a te comincia a descriverti la posizione ed esordisce con: “Allora, lei è qui per lo ‘steig’”, pronunciato[…]

piuttosto che

Come si dice. Piuttosto che non vuol dire o

Visto il successo che questo stato ha avuto sulla mia pagina facebook, ho deciso di pubblicarlo anche sul blog. Magari anche questa potrebbe diventare in futuro una rubrica fissa. Allora sappiate che, e credetemi, siete[…]