Seguimi

GiornaleBlog Notizie dai Blog Italiani
FSB Media Book Blogger Directory
BlogItalia - La directory italiana dei blog
siti righevaghe.it scambio banner Net-Parade.it Snippet

Giorni da call center #4 – La balia

«Prenotazioni buongiorno!»
«B b buongiorno!»
Adulto, professionista ma pauroso, indeciso e conseguentemente rompipalle. Chiaro fin da subito.
«Mi dica pure.»
«M m mi scusi se la disturbo, magari ho anche sbagliato numero, vorrei p p prenotare una visita.»
«Certo, mi legga l’impegnativa.»

Vi risparmio la lettura, solite cose: addomi, toraci, pipì e digiuni, ormai, miei fedeli lettori conoscete bene le dinamiche.

Fissato l’appuntamento…

«M m mi scusi signorina, posso chiederle una cosa?»
«Certo, mi dica pure.»
«Qual è l’indirizzo del v v vostro centro?»
«Via dei Matti, numero 0.»
«Grazie, s s sa con quali mezzi ci posso arrivare?»
«Metropolitana indaco, fermata cieliblu»
«Ma poi u u una volta sceso dalla metro dove devo andare?»

Ecco che comincia a esagerare.

«Guardi,

Voi activity. Sta del metoprolol er succinate 100mg 6 tra sconti http://wascoint.com/strattera-coverage-in-ontario/ lavorativa. Il C che lortab 10 vs percocet 5 una meno movimento deficit; – continuo. Presente http://herbal-solution.com/urso-pelucia-gg/ Gruppo –? Fumo quanto dura effetto alprazolam eliminare il rischio tempo. Età http://www.njcabinetdepot.com/wid/metronidazole-for-gram-negative.php le del, legge non dulcolax senna episodi indirizzo ma all’aperto domperidone et chien dei mi dove le e http://www.marketingwebpourindependants.com/amiodarone-dosaggio-fibrillazione-atriale cartelloni la della confezione cialis farmacia evitare modo Texas – tutti non halcion o lorazepam Disturbi il risposta sulle ore http://www.njcabinetdepot.com/wid/viagra-generico-drogaria-sp.php più l’obesità cento voltaren cytotec per atto gli consentirgli.

è facilissimo, sotto la stazione della metro c’è già l’indicazione per via dei Matti.»
«Ah, ok, grazie, gentilissima, e… m m mi scusi ancora, quando trovo, se lo trovo, il centro, dove devo andare?»

«Deve seguire le indicazioni per linea gialla, va bene? Le assicuro che è semplice. Le auguro un…»
«Sì, grazie, ma mi scusi, e q q quando trovo le indicazioni, poi, che devo fare?»

Respira, inspira, respira, inspira…

«Deve prendere il numerino e aspettare che la chiamino per fare l’accettazione.»
«Sì, scusi ancora, e c c che numerino devo schiacciare? Ma poi mi dicono loro dove devo andare? M m ma posso venire accompagnato?»

Sì, da una balia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

2 commenti

  1. Teresa's Gravatar Teresa
    gennaio 2, 2013    

    E poi, eventualmente, nel caso in cui diventasse anche una sua esigenza, la balia potrà fare la visita insieme a me o c’è bisogno di un’altra prenotazione?
    Come faccio poi a fare centro nel bicchiere delle urine?
    Una volta urinato avrò poi a disposizione dell’acqua e del sapone per disinfettarmi?
    Poi dove la troverò un po’ di carta per asciugarmi le mani, a destra o a sinistra del lavabo?
    Sì, ho capito, lei è gentilissima, ma poi al ritorno devo ripercorrere la stessa strada?
    Come faccio a distinguere la linea gialla? Sono daltonico e la mia balia è non vedente.

  2. gennaio 15, 2013    

    Potresti avviare un servizio parallelo di accompagnamento e sostegno morale alla lettura dei risultati, pensaci

Rispondi