Seguimi

GiornaleBlog Notizie dai Blog Italiani
FSB Media Book Blogger Directory
BlogItalia - La directory italiana dei blog
siti righevaghe.it scambio banner Net-Parade.it Snippet

Copia-e-incolla di Danny Wallace

Copia-e-incolla di Danny Wallace
“Me ne vado, ma non ti lascio”, queste sono le parole che Tom una sera trova scritte su un biglietto che la sua fidanzata, Haley, gli lasciato prima di sparire nel nulla. Tom non si accontenta del biglietto, non lascia perdere, ma comincia a farsi delle domande. Che vuol dire? Dove è andata Haley? Una persona può andarsene, sparire, senza las [...]

Pillole dal call center. Raccolta #2

Pillole dal call center. Raccolta #2
Pilloline dal call center prenatalizie. Divertitevi! “Prenotazioni, buongiorno!” “Senti, ciao! La facete l’orto… l’orta… la cosa ai denti?” “…” “Allora, mi legga l’impegnativa.” “Tac torace senza contrasto.” “Anche la diagnosi, per favore.” [...]

Pillole dal call center. Raccolta #1

Pillole dal call center. Raccolta #1
È possibile che questi siano i miei ultimi mesi al call center e che quindi a un certo punto finiranno anche le pillole. Vorrei poter dire che è perché ho finalmente trovato il lavoro della mia vita e che saremo tutti felici e contenti, ma non è così. È possibile che questi siano gli ultimi mesi al call center per me e per altri miei 488 coll [...]

Maschio bianco etero – John Niv...

Maschio bianco etero – John Niven
Kennedy Marr è uno scrittore irlandese, trapiantato a Los Angeles, datosi alla sceneggiatura, super pagato, super ammirato, super viziato. Ha 44 anni, 2 ex mogli, una figlia sedicenne. Passa il tempo a sperperare soldi, a sbronzarsi, a farsi coinvolgere in risse da bar e a scopare qualsiasi cosa che sorride. A un certo punto, grazie a tutta u [...]

Una diabolica celeste. Attrice in dec...

Una diabolica celeste. Attrice in declino, figlio imperfetto e disoccupata depressa – Enrico Violet
Celeste Ardemagni è una hacker, con parecchi problemi relazionali e alla ricerca di guai. Vitaliano Cannuccia è un fotomodello, tanto bello quanto scemo. Bianca Del Pardo è un’attrice sul viale del tramonto, alla ricerca di nuova fama. Intorno a loro si incrociano tutta un’altra serie di personaggi che contribuiranno a rendere l’intera avven [...]

Per dieci minuti – Chiara Gambe...

Per dieci minuti – Chiara Gamberale
Chiara ha 36 anni e nel giro di pochi mesi ha perso la casa dove è cresciuta, ha perso il suo lavoro e anche suo marito. E quando succedono tutte queste cose insieme, nonostante tu abbia duramente lottato per dare un senso alla tua vita, va a finire che crolli. La psicologa di Chiara le suggerisce allora di fare un gioco. Per un mese, l’abitu [...]

Il club delle cattive ragazze –...

Il club delle cattive ragazze – Sophie Hart
Estella, divorziata quarantenne, deve trovare un modo per salvare il suo caffè, e capisce che muffin, tè e biscotti non la aiuteranno. Allora, da fervida lettrice, decide di organizzare un bookclub per cercare di far arrivare più gente possibile nel suo locale. Per discutere del primo libro si presentano Gracie, bibliotecaria, femminista e ag [...]

Giorni da call center #16 – Tut...

Giorni da call center #16 – Tutto sulla “y”
Come tutti sapete (o almeno voglio illudermi che sia così) ogni impegnativa medica ha il suo codice. E il codice si trova “in alto a destra, sotto il codice a barre. Quello diviso in due”. Sembra chiaro, vero? Quando si deve prenotare una prestazione medica con l’SSN, telefonicamente, è necessario che ci venga letto questo [...]

Un tipo a posto, il budino e la ̵...

Un tipo a posto, il budino e la ‘famiglianza’
Scrive Miriam Toews, in Un tipo a posto, edito dalla Marcos y Marcos, e di cui ho già parlato qui: «Devi imparare a fare il budino. Sulla scatola c’è scritto che devi mescolare di continuo, di continuo, e ci vogliono almeno venti o trenta minuti prima che prenda il bollore. Così se S.F. ti scoccia, sai, a forza di chiederti di far quest [...]

L’odore della plastica bruciata...

L’odore della plastica bruciata – Giovanni B. Menzani
L’odore della plastica bruciata è una raccolta di racconti che lascia senza fiato. Per l’angoscia. Un mondo nel quale sembra che non ci siano riferimenti reali e che invece racconta con freddezza tutti gli stereotipi, le crudeltà, le indifferenze del nostro paese. Abbiamo a che fare con lavori sottopagati e degradanti in centri co [...]